Estratto (#421)

421

Un leone è attraente,

è energico, è forte, è bello visto da un uomo…

ma gode di una breve esistenza.

Un elefante è lento, goffo,

ma vive a lungo.

La pelle bianca non toccata dal sole

rimane candida a lungo,

quella ambrata dalla sua luce, invece,

invecchia velocemente.

L’attrito è attraente per un uomo,

ma dove vi è attrito vi è anche caducità;

ciò che attrae l’uomo sfiorisce e manca velocemente.

Eppure l’uomo è attratto anche dall’eterno,

ma di tale promessa

non trova riprova nella sua vita quotidiana.

La sua disposizione rimane dunque rivolta

verso la passione del lampo.

L’uomo è senza tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...